Bed&Art Trieste | La Stazione degli Artisti
Nel centro storico di Trieste all’interno dello splendido Palazzo Hierschel, il Bed&Art Stazione degli Artisti vi aspetta per offrirvi un soggiorno all’insegna dell’arte, dello stile e dell’accoglienza.
Trieste, Bed&Art,Stazione degli Artisti
11
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-11,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

la Stazione

Nel cuore del centro storico della città, all’interno dello splendido Palazzo Hierschel, il Bed & Art La Stazione degli Artisti ti aspetta per offrirti un soggiorno all’insegna dell’arte, dello stile e dell’accoglienza.

 

La nostra struttura dispone di due mini loft in stile vintage curati nei minimi dettagli. Qui l’arredamento e le opere esposte degli artisti ti permetteranno di rilassarti e abbandonarti completamente alla bellezza di questa città.

 

Ti faremo conoscere tutti gli eventi culturali di questa eclettica città, offrendoti informazioni e mettendovi in contatto con tutto ciò che è arte a Trieste.

 

In tutta la struttura vige il divieto di fumo.

Chiaro di Luna

Luminosa stanza curata nei minimi dettagli e arredata in stile moderno e vintage.

Chiaro di Luna è affacciata sulla via degli Artisti, sede dell’ex Teatro Filodrammatico frequentato da Svevo. Il gusto, il tocco artistico e la posizione centralissima vi sapranno offrire un’esperienza indimenticabile. Perfetto per single, giovani coppie e viaggi di lavoro

 

  • 40 m²
  • Letto King size
  • Divano letto
  • Cucina
  • Tavolo da pranzo
  • Mini frigo (vuoto)
  • Bollitore per thé con piccolo assortimento
  • Acqua di benvenuto e caffe
  • Bagno con doccia a pioggia
  • Prodotti per la cura del corpo e asciugacapelli
  • WIFI gratuito
  • Aria condizionata / riscaldamento
  • Quadri di Paolo Cervi Kervischer

Prezzo a partire da 70€/notte

Possibilità di unione con la stanza Il Canzoniere

Il Canzoniere

Stanza curata nei minimi dettagli e arredata in stile moderno e vintage.

Il Canzoniere è affacciata su una corte interna silenziosa e tranquilla.

La cura dei dettagli, la posizione centralissima e l’unicità del tocco artistico vi faranno vivere un’esperienza unica e indimenticabile a contatto con la bellezza e la cultura della città.

Perfetto per single, giovani coppie e viaggi di lavoro.

 

  • 40 m²
  • Letto King size
  • Divano letto
  • Cucina
  • Mini frigo (vuoto)
  • Bollitore per thé con piccolo assortimento
  • Acqua di benvenuto e caffe
  • Bagno con doccia a pioggia
  • Prodotti per la cura del corpo e asciugacapelli
  • WIFI gratuito
  • Aria condizionata / riscaldamento
  • Quadri di Paolo Cervi Kervischer

Prezzo a partire da 70€/notte

Possibilità di unione con la stanza Chiaro di Luna

Puoi fare check-in a partire dalle 15:00 e fino alle 22:00 e check-out dalle 9:00 alle 12:00.
Troverai la nostra reception aperta dal Lunedì al Venerdì, dalle 9:00 alle 18:00.
Ti chiediamo di contattarci mezz’ora prima dell’arrivo al numero +39 348 2412122 o al +39 348 2412125, per permetterci di organizzare al meglio il tuo arrivo nel nostro Bed & Art.

Recensioni

2582880
Stanza stupenda in pieno centro. La struttura è andata ben oltre le mie aspettative: la stanza è arredata con gusto e ha tutti i comfort possibili. I libri e le opere d’arte sulle pareti rendono il soggiorno ancora più piacevole. Il proprietario è stato molto gentile, simpatico e disponibile. Ottima anche la posizione, in pieno centro. Nessun difetto, è stato tutto ottimo.

Martina (IT)

Booking.com

Spettacolare! Consigliatissimo! La camera “il canzoniere” è stupenda, le foto del sito parlano da sole, e dal vivo è ancora più bella. La proprietaria gentilissima, disponibilissima e ci ha dato un sacco di dritte utilissime su cosa vedere e sopratutto come organizzare la giornata. Grazie ancora.

Isabel Corona

Booking.com

Ottima ospitalità. L’appartamentino è delizioso e pulitissimo ed in pieno centro ma molto tranquillo I proprietari due persone sono cordiali e molto disponibili. Vicinissimo al supermercato ristoranti e ai mezzi. Torneremo sicuramente.

ANITA165

Tripadvisor.it

Piacevole Weekend. Consigliatissimo, posizione favorevole, Trieste si gira piacevolmente a piedi grazie a numerose aree pedonali. Pulizia eccellente, la camera era molto grande completa di ogni accessorio, ottima l’accoglienza che ci è stata riservata, giusto il prezzo. Che altro dire, buona permanenza alla Stazione degli Artisti.

atitto56

Tripadvisor.it

Alloggio curato nei particolari, pulito e nuovissimo e Alan gentile e disponibile: sistemazione consigliatissima nel centro di Trieste.

Eleonora

airbnb.com

Ho passato tre giorni alla Stazione degli artisti e il mio giudizio è davvero positivo. La stanza è davvero spaziosa, arredata benissimo, con cura dei dettagli e uno stile vintage inconfondibile. C’è anche l’angolo lettura dove ci sono moltissimi libri da leggere. C’è un angolo cucina moderno e funzionale, così come il bagno. La pulizia impeccabile. La disponibilità del gestore è stata massima. Ultima, ma non d’importanza, la posizione centralissima, sul corso principale, a due passi da piazza unità d’Italia. Dovessi tornare a Trieste, tornerei innanzitutto per questo posto bellissimo!

Enrica Panà

google.com

Esposizioni

Paolo Cervi Kervischer

‘’In arte, in pittura come in musica, non si tratta di riprodurre o di inventare delle forme, ma di captare delle forze. Per questa ragione nessuna arte è figurativa. La celebre formula di Paul Klee ‘non rendere il visibile, ma rendere visibile’ non significa nient’altro’’.

Nato a Trieste nel 1951 dove vive e lavora.

Schiene, gambe, torsi, seni, volti e corpi di donna dipinti su grandi tele e piccoli frammenti di cartone. Magnifica ossessione. Ogni parola un volto, ogni accento un colore, ogni segno una linea, tutto si colloca in un apparente equilibrio nel medesimo spazio condiviso.

Paolo costruisce le sue tele come fossero frasi di un lungo racconto dedicato all’amore e alle sue conseguenze: allegria, gioia, complicità ma soprattutto abbandono, rabbia, solitudine.

Le figure, solitarie e coloratissime, appaiono offrirsi alla inarrivabile ricerca dell’amore, un’amore che l’uomo, rappresentato sempre come ombra, non può dare. L’uomo – ombra che si nasconde dietro a una cascata di colore, che cerca di uscire dalle nebbie da cui è avvolto, dalle costruzioni geometriche di cui si contorna o in cui s’incastra, prigioniero forse di pensieri così razionali da impedirgli di raggiungere quell’amore richiesto.

Kervischer ritorna incessantemente sul motivo nelle serie come Corpi vaganti vacanti, Poeti e Volti, che continuano per anni a testimonianza della sua sete e ansia di ricerca. Anche quando crea i suoi dipinti astratti la necessità di raccontare la donna rimane fondamentale: più storie s’inseguono nella medesima tela con la sovrapposizione di pezze dipinte, disegnate e scritte che, come in un collage, ricostruiscono un dialogo perfetto tra l’artista e il mondo che lo circonda, permettendogli di far convivere nella medesima composizione figurazione e astrattismo, immagine e parola in una sintesi concettuale che è alla base della sua poetica.

Le opere di Kervischer rimarranno in esposizione fino a Giugno 2018.

Per ulteriori informazioni visitate il suo sito web: www.pck.it oppure scriveteci una mail a info@lastazionedegliartisti.it.

PIF

Nasce a Trieste nel 1984 dove vive e lavora.

”Può darsi che il nostro mondo sia invaso da gadget high-tech, ma con la continua crescita del talento analogico e con la ricerca senza fine di macchine fotografiche classiche a pellicola, sembra che il rinascimento della pellicola sia finalmente iniziato. La pellicola non è morta ed è qui per rimanere!”      J. Tanrad

La pellicola ha ancora un posto nella cultura e nella società?

Noi crediamo di sì ed è per questo che vi consigliamo caldamente di visitare il suo profilo Instagram. Non ve ne pentirete!

Trieste e l’arte

“La mia città che in ogni parte è viva”

U. Saba

 

Benvenuti a Trieste, città di confine, multiculturale, multireligiosa.

Immersa nel mar Adriatico e abbracciata dall’aspro e inconfondibile Carso.

Vi perderete tra le sue vie in cui convivono armoniosamente stili e culture, Mitteleuropa e Mediterraneo.

Gusterete il suo mare, la sua gente, i suoi sapori e il suo caffè.

E poi scoprirete il suo ghetto, visiterete le bianche falesie e le baie della costiera, vedrete i suoi castelli e le sue chiese.

Che cosa aspettate?

Trieste vi aspetta!

Come arrivare

Il nostro Bed & Art La Stazione degli Artisti è situato nel cuore della città, a pochi passi da Piazza Unità d’Italia, a 2 minuti dal Canal Grande e a 5 minuti dalla punta del Molo Audace.

 

In aereo
L’aeroporto di Ronchi dei Legionari dista 30 km dalla città.
Un servizio navetta (bus numero 51) collega l’aeroporto al centro città.

 

In treno
Taxi: i taxi si possono trovare a lato della stazione (uscita binari).
A piedi: uscire dall’uscita principale della stazione e seguire la strada lungo le rive. Svoltare a sinistra e prendere Piazza Nicolò Tommaseo. Continuare su Via del Canal Piccolo fino al Corso Italia 9 (Galleria Commerciale Rossoni). Ci trovate In fondo alla Galleria (Via degli Artisti 6), di fronte al bar ‘’Friends’’, al primo piano

Parcheggio

La struttura del parcheggio è costituita da due “caverne” con 5 livelli di parcheggio ognuna.
Le “caverne” sono collegate tra loro da Gallerie verso le due uscite/accessi poste una in via del Teatro Romano (per automezzi e pedoni) e una sul Colle di San Giusto (per i pedoni) servita da due ascensori.

 

GARAGE MULTI-PIANO CONVENZIONATO.
I NOSTRI OSPITI HANNO DIRITTO ALLO SCONTO DEL 10 %

 

La tariffa oraria è di €1,60. La tariffa giornaliera (dalle 8 alle 19) è di €10,00.
Quella massima notturna (dalle 19 alle 8 ) è di €5,00.
Per avere lo sconto del 10% sulle tariffe sopra indicate, recatevi a fine sosta con il coupon rilasciato dalla nostra reception all’ufficio del Park San Giusto, aperto 24/7.  Vi ricordiamo di non pagare alle casse automatiche.
Contatto
Via del Teatro Romano 16 | +39 040 363265 

Contattaci

via degli Artisti 6, Trieste
+39 348 2412122 | +39 348 2412125
info@lastazionedegliartisti.it

Seguici su:

 

Termini e condizioni
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai in ogni momento contattarci per richiedere la loro cancellazione. Inviando questo messaggio acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali secondo le norme vigenti in materia di privacy e la nostra privacy policy